skip to Main Content
Patchwork: arredare in modo originale con sedie, poltroncine e divanetti unici ed originali

Patchwork: arredare in modo originale con sedie, poltroncine e divanetti unici e colorati

Agli amanti del vintage non sarà certo sfuggito, sfogliando cataloghi o riviste di arredamento, il ritorno in grande stile del tessuto patchwork.

Il famoso stile patchwork torna infatti con prorompenza nell’arredamento delle nostre case, e viene rivisitato per creare prodotti di tendenza.

Sedie, poltroncine e divanetti dallo stile geometrico e colorato, conferiscono un tocco davvero originale alla casa.

Patchwork: arredare in modo originale con sedie, poltroncine e divanetti unici ed originali

Una definizione e un po’ di storia

Il Patchwork, letteralmente “lavoro con le pezze”, è una tecnica che consiste nella creazione di manufatti attraverso l’unione, tramite cucitura, di tessuti di vario genere in un’unica stoffa.

L’oggetto finale è un lavoro originale basato su un gioco di colori e di forme.

Pur essendo già conosciuta in Europa, la tecnica si sviluppò nell’Ottocento presso i pionieri che si apprestavano a colonizzare le zone più isolate e selvagge degli Stati Uniti, i quali riciclavano le parti in condizioni migliori dei capi consunti per la riparazione di altri capi o per la realizzazione di nuovi.

In origine, la tecnica era incentrata soprattutto sulla realizzazione di Quilt, ovvero trapunte da letto imbottite ottenute cucendo insieme due strati di stoffa con in mezzo un’imbottitura. La parte superiore di queste trapunte era composta dal manufatto patchwork.

Accanto ai “Crazy quilts”, formati dal semplice accostamento casuale di toppe di varie forme e dimensioni, con il tempo vennero anche codificati dei particolari motivi decorativi chiamati blocchi.

La diffusione dello stile Patchwork

Nato dagli abiti creati riciclando vecchi ritagli di stoffa, gli anni ’70 lanciano il tessuto patchwork anche nell’abbigliamento come tecnica sartoriale, esaltando le capacità artistiche dei suoi creatori.

In Italia questa tecnica si è diffusa come hobby a partire dalla metà degli anni Novanta, con l’importazione dei tessuti specifici e della relativa attrezzatura e la diffusione dei primi corsi relativi.

Il Patchwork nell’arredamento

Oggi, la tecnica patchwork torna attuale e la vediamo rappresentata in vari settori, compreso quello dell’arredamento.

Le fantasie patchwork si adattano bene a diversi tipi di arredamento. Questo perché diversi sono i disegni che si possono realizzare con tale tipo di cucito.

Schemi geometrici e colori neutri si adattano bene a stili moderni, schemi più fantasiosi e fantasie floreali sono ottimali invece per uno stile country.

Questo stile è adatto anche a chi invece vuole sdrammatizzare un ambiente classico, ravvivando l’ambiente con un tocco colorato.

Mobili e arredi in stile patchwork si abbinano quindi a tutti i tipi di ambiente: con pochi complementi di arredo si dà nuova vita e maggior espressione alla casa.

Patchwork: arredare in modo originale con sedie, poltroncine e divanetti unici ed originali

Le nostre proposte: sedie, poltroncine e divanetti in tessuto patchwork

Il Patchwork regala alla stanza una nota di colore che cattura l’attenzione: sedie, poltroncine e divanetti in stile patchwork sono elementi che non stravolgono il tuo arredamento, ma conferiscono alla tua casa un tocco colorato, allegro ed originale.

Lapi Arredamenti ti propone una vasta scelta di sedie, poltroncine e divanetti in questo stile, per arredare in modo originale ad un piccolo prezzo! Vieni a dare un’occhiata:

Per qualsiasi informazione o curiosità sui nostri prodotti, non esitare a contattarci scrivendoci, oppure chiamaci al numero 055844107!

Ti ricordiamo anche che puoi venire a vedere le sedie, le poltroncine e i divanetti in tessuto patchwork venendo a trovarci a Vicchio di Mugello, nei nostri 2000 m² di arredamento in esposizione!

Andrea Lapi

Andrea Lapi è un arredatore e progettatore di mobili con oltre trent’anni di esperienza nel settore dell’arredamento. È titolare dell’azienda Lapi Arredamenti, che progetta, realizza e vende mobili su misura, Cucine, Soggiorni, Camere, Camerette, Divani, Tavoli e Sedie, Arredo Bagno, Complementi d’Arredo, Reti Materassi Cuscini, a Firenze, Scandicci, Sesto Fiorentino, Pontassieve, Borgo San Lorenzo, Calenzano, Scarperia e San Piero, Barberino di Mugello, Vicchio, Rufina, Dicomano, Vaglia, Londa.

Back To Top